È stato pubblicato oggi il Decreto Ministeriale del 23 luglio 2009 relativo al "Miglioramento della sicurezza degli impianti ascensoristici anteriori alla direttiva 95/16/CE".

Ciò significa che a partire dal quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione avranno inizio le fasi di adeguamento degli ascensori ante direttiva 95/16/Ce, recepita in Italia con il dpr 162/99 entrato in vigore il 25 giugno 1999. Perciò tutti gli ascensori antecedenti il 25 giugno 1999 andranno adeguati secondo il nuovo DM.

A partire quindi dalle verifiche periodiche che scadranno il giorno 1 settembre 2009, il proprietario dell’impianto dovrà concordare con l’Organismo Notificato già incaricato, la data della Verifica Straordinaria effettuata ai sensi dell’art. 1 del nuovo DM. Con la pubblicazione del DM in Gazzetta, sono state anche rese note le Tabelle A, B e C che elencano la priorità degli adeguamenti, strettamente correlati ai 74 punti della norma EN 81-80 già pubblicata in GU nel mese di gennaio del 2006.